Condizioni generali di prestazione di servizi

L’accesso al sito della Adria Camps d.o.o. è soggetto alle condizioni e regolamenti riportati in seguito. Ogni utilizzo del sito della Adria Camps d.o.o., dopo l’accesso alla pagina web per effettuare la prenotazione, verrà interpretato come l’acettazione dei regolamenti riportati in seguito.

1. Contenuto delle condizioni generali di prestazione dei servizi di sistemazione.

Le condizioni generali di prestazione dei servizi fanno parte del contratto tra la ditta Adria Camps d.o.o. quale agenzia di viaggi e il cliente che accetta il prescelto servizio turistico. Tutto ciò che è riportato nelle Condizioni generali, rappresenta un obbligo legale tanto per il cliente quanto per la ditta AdriaCamps d.o.o. Le condizioni generali sono pubblicate sul sito della Adria Camps d.o.o. La ditta Adria Camps d.o.o. fornisce il servizio di sistemazione nei campeggi in Croazia esclusivamente come intermediario. La Adria Camps d.o.o ha raccolto tutte le informazioni, i dati e le immagini che fanno riferimento alla capacità ricettiva dagli ultimi Prestatori del Servizio. Anche se tutte le informazioni sono state controllate dagli agenti della Adria Camps d.o.o., la stessa non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori, omissioni o ritardi nell’aggiornamento di tali o di qualsiasi altra parte del sito.

2. Categorizzazione e descrizione delle prestazioni

Le unità di alloggio offerte sono descritte sulla base della qualificazione per categoria ufficialmente emessa dall’organizzazione turistica locale al momento della concessione del permesso di lavoro. Tuttavia, volendo facilitare la ricerca (esclusivamente di piazzole), la Adria Camps d.o.o. ha introdotto tre proprie categorie di base. Le informazioni che il cliente riceve in altri luoghi di vendita, non obbligano la ditta Adria Camps d.o.o. più delle informazioni pubblicate sulle sue pagine web, nel catalogo o in altri materiali stampati dell’agenzia. La ditta Adria Camps d.o.o. non è in condizione di confermare il numero di una precisa piazzola, casa mobile o tenda glamping, ma cercherà di accondiscendere a ogni ulteriore richiesta di sistemazione. In tal caso al momento della prenotazione è indispensabile inserire le preferenze che verranno inoltrate alla reception del campeggio.

3. Prezzi di sistemazione

I prezzi dei servizi sono esposti accanto ad ogni singola unità di sistemazione e comprendono i servizi descritti accanto alla stessa unità di sistemazione, come da prenotazione. I servizi supplementari sono quelli in dotazione all’ unità di sistemazione, ma non sono inclusi nel prezzo, vengono perciò pagati dall’utente come servizio supplementare. I servizi supplementari devono essere richiesti al momento della prenotazione, vengono aggiunti al prezzo del servizio di sistemazione ed entrano a far parte del calcolo finale. I prezzi delle unità di sistemazione sono espressi in euro e vengono ricalcolati nella valuta nazionale, in kune, in base al tasso di cambio medio della Banca Nazionale Croata (Hrvatska Narodna Banka) al giorno dell’effettuato calcolo – pagamento. Nel caso si paghi con carta di credito, lo stesso verrà addebitato in kune. La banca del cliente ricalcolerà ulteriormente l’importo nella valuta nazionale del cliente. A causa del cambio praticato dalla banca del cliente, si possono verificare delle diferenze (in più) rispetto all’importo totale precedentemente espresso. La ditta Adria Camps d.o.o. mantiene il diritto di modificare i prezzi pubblicati nel caso vengano modificati i prezzi di sistemazione da parte del prestatore del servizio.

4. Esecuzione di prenotazioni

È possibile attuare la prenotazione per la sistemazione desiderata usufruendo della pagina web della ditta Adria Camps d.o.o., esclusivamente per i campeggi che hanno implementato il sistema online di prenotazione. In tal caso il cliente accetta le condizioni e la politica di disdetta impostata da parte del prestatore dei servizi – del campeggio. Per gli altri prestatori di servizi che non dispongono della possibilità di prenotazione online, le richieste di prenotazione possono essere inoltrate per posta elettronica all’indirizzo del centro di prenotazione della ditta Adria Camps d.o.o. oppure compilando il modulo richiesta prenotazioni, accessibile sulle pagine web della ditta Adria Camps d.o.o. Prenotando in un campeggio privo di sistema di prenotazione online, accettate le condizioni di prenotazione e la politica di disdetta della ditta Adria Camps d.o.o. Nella prenotazione il cliente ha l’obbligo di fornire tutti i dati che gli vengono chiesti sia dal centro di prenotazioni che dal sistema di prenotazioni online, dati personali propri e delle persone per le quali prenota. Con l’effettuazione della prenotazione il cliente conferma di essere a conoscenza delle Condizioni generali di prestazione dei servizi di sistemazione precedentemente lette con attenzione, di averle ben comprese e accettate nella loro totalità. In tal modo tutto ciò che è riportato nelle Condizioni generali, diventa obbligo legale sia per il cliente che per l’agenzia. L’agenzia mette a disposizione della parte contrattuale adeguati materiali di promozione o il programma in forma stampata o elettronica, gli esibisce tutte le informazioni rilevanti in materia del servizio, nonché gli consegna o lo rimanda alle condizioni generali che sono parte costituente del contratto. La ditta Adria Camps d.o.o. non assume alcuna responsabilità per la veridicità e correttezza dei dati forniti dal cliente al momento in cui effettua la prenotazione. Nel caso che i dati non fossero corretti o esaustivi, la ditta Adria Camps d.o.o. mantiene il diritto di modificare il prezzo o di addebitare al cliente la differenza di prezzo direttamente sul posto.

5. Conferma di prenotazione e pagamento

Prenotazione nei campeggi con implementato sistema online

Nel caso di prenotazione delle unità di sistemazione nel campeggio con il sistema online di prenotazione, il cliente accetta le condizioni di prenotazione e la politica di disdetta stabilita dal prestatore di servizi – il campeggio. Nella conferma di prenotazione che il cliente riceve, vengono riportate le modalità e gli importi precisi per il pagamento dell’acconto, le modalità di possibile cancellazione o modifica della prenotazione.

Prenotazioni nei campeggi privi di sistema online implementato (prenotazione su richiesta)

Confermata la prenotazione da parte dell’agente, la ditta Adria Camps d.o.o.,la prenotazione diventa valida al momento dell’effettuato pagamento da parte del cliente, e qualsiasi altra conferma in forma scritta o a voce non risulta prenotazione valida. Per la prenotazione del servizio è indispensabile versare a titolo di acconto un’importo pari al 30% dell’importo totale, mentre il resto dell’importo viene versato al massimo 31 giorni di calendario prima dell’utilizzo del servizio. Se alla data di arrivo mancano 31 o meno giorni, è obbligatorio versare il 100% del prezzo del servizio di sistemazione su richiesta approvata. È possibile effettuare il pagamento su conto in valuta estera o su giroconto bancario della ditta Adria Camps d.o.o. oppure online con carta di credito. Con l’acquisto dei servizi tramite i mezzi di comunicazione a distanza, dettando le credenziali dalla carta di credito, si ritiene che il cliente accetti le Condizioni generali di prestazione di servizi nella loro totalità. Dopo aver ricevuto l’importo totale per il servizio prescelto, il cliente riceverà un voucher in cui saranno ben precisati i servizi da contratto pagati. Il voucher serve a dimostrare l’effettuata prenotazione dei servizi. Il cliente ha l’obbligo di presentare il voucher al suo arrivo al campeggio e in base ad esso riceverà le prestazioni di servizio prenotate. Se nell’unità di sistemazione prenotata dovessero arrivare più persone di quelle segnalate nel documento emesso dall’agenzia di viaggio (voucher), l’onorante, il prestatore del servizio, ha il diritto di non fornire alloggio ai clienti privi di prenotazione oppure di accettare tutti i clienti facendo loro pagare la differenza sul posto. Pagando la prenotazione, il cliente conferma di essere a conoscenza di tutte le caratteristiche e condizioni con cui gli viene offerta una precisa unità di sistemazione. Pagando la prenotazione conferma di accettare le Condizioni generali di prestazione del servizio. Con l’ atto di pagamento della prenotazione, tutto ciò che è riportato nelle Condizioni generali, diventa obbligo legale sia per il cliente che per la ditta Adria Camps d.o.o.

Avvertenze:

I prezzi delle unità di sistemazione sono espressi in euro e vengono ricalcolati nella valuta nazionale, in kune, in base al tasso di cambio medio della Banca Nazionale Croata (Hrvatska Narodna Banka) il giorno dell’effettuato pagamento. Nel caso si paghi con carta di credito, la stessa verrà addebitata in kune. La banca del cliente ricalcolerà ulteriormente l’importo nella valuta nazionale del cliente. A causa del cambio della banca del cliente, si possono verificare delle diferenze (in più) rispetto all’importo totale precedentemente espresso.

6. Il dirito della ditta Adria Camps d.o.o. a modifiche o cancellazione

La ditta Adria Camps d.o.o. assume l’obbligo ad assicurare al cliente l’alloggio nelle unità di sistemazione prenotate, nel periodo prenotato, eccetto circostanze imprevedibili (guerra, disordini, scioperi, azioni terroristiche, dissesto sanitario, calamità naturali, interventi delle autorità competenti e simili). La ditta Adria Camps d.o.o. può suggerire modificazioni riguardo l’alloggio prenotato   o cancellare le prenotate strutture di alloggio interamente o parzialmente se prima o durante la vacanza insorgessero circostanze   imprevedibili che non si possono evitare né eliminare, mentre se fossero avvenute prima della pubblicazione e vendita del programma, sarebbero una ragione valida per la ditta Adria Camps d.o.o. per non pubblicare l’offerta, nonché a non accettare richieste di prenotazione e conferme di prenotazione di unità di sistemazione. Se il cliente versa l’importo totale di prenotazione alla quale la ditta Adria Camps d.o.o. non può adempiere (online o causa errata offerta) al cliente viene offerta un’alternativa. Se la ditta Adria Camps d.o.o. ha la possibilità di offrire un’alternativa, la modifica dell’alloggio prenotato può avvenire soltanto su consenso del cliente.L’offerta alternativa deve essere di qualità uguale o maggiore rispetto la sistemazione prenotata . Se il cliente accetta l’alternativa e se questa è più cara, è obbligato a pagare la differenza. Se l’alternativa costa di meno, la Adria Camps d.o.o. restituisce al cliente la differenza. La ditta Adria Camps d.o.o. ha l’obbligo di avvertire tutti i clienti che con il versamento hanno confermato il loro arrivo, di avvertire delle modifiche di prenotazione o della cancellazione all’atto del sopravvenire delle circostanze sopra citate e nel caso di impossibilità di trovare una sistemazione alternativa adeguata, ha l’obbligo di rimborsare l’importo della prestazione non goduta, ridotto dalle spese amministrative dell’agenzia.

7. Il diritto del cliente a modificare o cancellare il viaggio

Modifiche di prenotazione effettuate tramite il sistema online di Prenotazione (campeggi con sistema implementato online)

Qualsiasi modifica della prenotazione dell’unità di sistemazione nei campeggi che hanno implementato il sistema online di prenotazione, può essere fatta online. Le istruzioni sulla modifica o sulla cancellazione della prenotazione sono riportate nella conferma di prenotazione emessa dal campeggio.

Modifiche di prenotazione mediante richiesta (campeggi privi di sistema online implementato)

Nel caso il cliente volesse modificare o cancellare la prenotazione fatta secondo sua richiesta, dovrà farlo in forma scritta (via e-mail, posta o fax). Per cambiamento s’intende il cambiamento del numero di persone o della data d’inizio e/o fine dell’utilizzo del servizio entro e non più tardi di 30 giorni prima dell’utilizzo del servizio. Nel caso la modifica della prenotazione non fosse possibile e di conseguenza il viaggiatore cancellasse la prenotazione confermata, vengono applicate le condizioni di cancellazione della prenotazione riportate di seguito. La modifica dell’unità di sistemazione e qualsiasi modifica fatta entro 30 giorni prima dell’utilizzo del servizio, nonché durante il periodo del soggiorno, viene considerata come cancellazione della prenotazione.

    • La cancellazione della prenotazione entro 30 giorni dall’utilizzo del servizio, comporta la ritenzione del 30% del costo totale della prenotazione (acconto versato)
    • La cancellazione entro 29 giorni dall’inizio di utilizzo del servizio o nel caso il cliente non si presenti nella struttura prenotata, comporta la ritenzione dell importo totaledella prenotazione (importo versato)

Le condizioni di cancellamento sopra riportate sono valide solo per prenotazioni di campeggi che non hanno implementato il sistema di prenotazione online, confermate in via elettronica e telefonica, nonché tramite richiesta sulle pagine internet della ditta Adria Camps d.o.o.

Se il cliente non arriva nell’alloggio prenotato fino a mezzanotte del giorno d’inizio del servizio e non ha avvisato il prestatore del servizio, la prenotazione si riterrà cancellata e si applicheranno le qui sopra riportate spese di cancellazione.

Se le spese di cancellazione dovessero superare gli importi sopra citati, l’agenzia si tiene il diritto di far pagare le spese realmente avvenute. L’agenzia non rimborsa al cliente le spese per l’acquisizione di documenti di viaggio o visti, necessari alla prenotazione che il cliente annulla. In caso il cliente non arrivi (NO SHOW), senza previa disdetta, gli verrà addebitato l’intero importo della prenotazione.

7. Obblighi del viaggiatore

Il cliente ha l’obbligo di:

      • possedere documenti di viaggio validi. Le spese di perdita o di furto degli stessi durante il viaggio, vengono sostenute dal cliente
      • rispettare le normative doganali e valutarie della Repubblica di Croazia,come pure degli stati nei quali soggiorna durante il viaggio
      • rispettare le Regole di comportamento nel campeggio, nell’unità di sistemazione prenotata, e collaborare con i prestatori di servizio in buona fede
      • all’arrivo nell’unità di sistemazione prenotata, esibire la conferma o il voucher al prestatore del servizio, con il numero di persone precisato e il tipo di servizio a cui ha diritto.

Nei casi in cui non venissero rispettati gli obblighi, il cliente sostiene le spese e risponde per il danno causato. Confermando la prenotazione, il cliente si assume l’obbligo di pagare sul posto l’eventuale danno causato al prestatore del servizio.

8. Risoluzione delle contestazioni

Il cliente ha il diritto di contestare ogni mancanza nell’esecuzione del Contratto agenzia-cliente. Se il servizio offerto non avviene secondo il criterio di diligenza professionale, il cliente può chiedere un risarcimento adeguato mediante tempestiva presentazione di reclamo in forma scritta. Ogni cliente ha il diritto di contestazione per mancata o inesatta esecuzione del contratto. Ogni cliente – portatore della confermata prenotazione, sporge reclamo a nome proprio. Il cliente ha l’obbligo di sporgere reclamo al prestatore di servizio tempestivamente, al proprio arrivo, per l’inadeguato servizio ed avvisare dell’avvenuto reclamo la ditta Adria Camps d.o.o. oppure il loro rappresentante autorizzato. Il cliente è obbligato pricincipalmente ad avvisare il prestatore del servizio affinché vi proponga la modalità di risoluzione adeguata. Il cliente deve collaborare con il prestatore del servizio e con l’agenzia in buona fede, cercando di escludere le cause della contestazione. Se il cliente accetta sul posto la risoluzione della contestazione offerta che corrisponde al servizio pagato, l’agenzia non ha il dovere di accettare ulteriori contestazioni. Se anche dopo l’intervento sul posto il problema non viene risolto, entro e non oltre 8 giorni dalla data di rientro dalle vacanze, il cliente dovrà sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata o e-mail con allegati documenti e fotografie che dimostrano la fondata contestazione all’agenzia. L’agenzia prenderà in esame solo il reclamo adeguatamente documentato e pervenuto entro 8 giorni dall’effettuata prenotazione. Durante la procedura della risoluzione che può durare massimo 14 giorni o 28 giorni in caso di ricorso dopo la presentazione del reclamo, il cliente rinuncia irrevocabilmente alla mediazione di qualsiasi altra persona, all’arbitraggio dell’Associazione Croata di Agenzie Viaggi e Turismo (UHPA) o altre istituzioni, nonché a dare informazioni ai media. Altrettanto in questo periodo di tempo il cliente rinuncia al diritto di sporgere denuncia. L’importo massimo di risarcimento su contestazione può arrivare all’importo della parte contestata del servizio, e non può comprendere i servizi già usufruiti e neanche l’importo totale del servizio. Con questo si esclude il diritto del cliente al risarcimento ideale del danno. L’agenzia è esonerata da qualsiasi responsabilità quando la mancata o inesatta esecuzione del contratto è causata da condizioni climatiche, limpidezza e temperature del mare nelle destinazioni, nonché imputabile ad altre simili situazioni ed eventi che possono creare l’insoddisfazione del cliente, ma non sono direttamente collegati alle qualità della prenotata unità di alloggio (p.es. brutto tempo, spiagge mal tenute, troppa distanza delle spiagge pubbliche dall’alloggio, eccessivo traffico, furti o danni ai beni personali e sim.). La ditta Adria Camps d.o.o. non accetta reclami su prenotazioni a prezzi ridotti, le cosiddette OFFERTE LAST MINUTE. Il cliente e l’agenzia cercheranno di risolvere le eventuali controversie sull’applicazione di questo Contratto di commune accordo, in caso contrario verranno sottoposti all’arbitrio del Tribunale comunale di Pola, e il Diritto croato sarà il diritto competente.

Adria Camps d.o.o.