L’isola Murter

L’isola con la sua costa sfiora quasi la terraferma alla quale è collegata da un ponte mobile lungo 12 metri. Grazie alla sua vicinanza al Parco Nazionale delle Incoronate (Kornati) e ad altre numerose isole e scogli, è la destinazione nautica preferita, ma è preferita anche dagli amanti di vacanze rilassanti.

Dell’importanza dell’isola Murter parlano numerosi reperti storici dell’epoca romana. Per la prima volta viene nominata con il nome di Colentum. Ha una tipica architettura greco-romana con strette vie lastricate, le terme e altri aspetti caratteristici dei borghi antichi. L’antica città è oggi quasi completamente sommersa dal mare, mentre parte delle rovine lungo la costa venne restaurata, anche se non ha mai riavuto lo splendore di una volta. Visitate Colentum e col pensiero tornate nell’epoca greco-romana con le ville che guardano il mare, adagiate su pendii a terrazzo.

Come succede sul resto delle isole dalmate, il suolo avaro e deserto di Murter è diventato un ‘attrazione. Le baie sono isolate e pulite e questa è una delle ragioni per cui vengono visitate, mentre la ricca eredità culturale attire per il suo inestimabile valore tanto per gli abitanti quanto per i visitatori dell’isola. Nel mare di Murter, vasto specchio di acqua tra Sebenico e l’arcipelago di Zara, ci sono numerose isole e isolotti immacolati, nascosti alla vista dell’uomo. Fra le tante isole, una si distingue. È l’isolotto Prišnjak dal quale si erge in alto il più bel faro dell’arcipelago di Murter. Lasciate la costa di Murter e andate a sbirciare tra le bellezze dell’isolotto e del faro! Vi faranno compagnia gli innocui e discreti abitanti, lepri e lucertole endemiche, che assieme a voi si godranno gli stupendi tramonti e le notti stellate! Ammirando il tramonto di Prišnjak, molto probabilmente vorrete conoscere il nome dello scoglio massiccio dietro il quale scende il sole. Potrete anche visitarlo! Si tratta del Parco Nazionale delle Incoronate, di isole rocciose prive di acqua potabile, il più fitto e frastagliato gruppo di isole del Mediterraneo. Sono rocciose, ma di estrema importanza come patrimonio naturale e habitat di molte specie di animali e piante.

Anche se si trova nell’immediata vicinanza della costa, l’isola di Murter è ricca di insenature nascoste che vi rapiranno e vi introdurranno nello stile di vita mediterraneo. Conoscete la gente del luogo, il loro stile di vita, il patrimonio culturale di cui ne vanno fieri, ma anche le ricchezze naturali dell’isola stessa e delle isole adiacenti.