Pola

Pola cela tesori nascosti che scrivono una storia lunga 3.000 anni. Se vi addentrate nel centro della città, i numerosi monumenti che troverete nel nucleo della città vecchia, confermeranno la sua ricchezza storica e ogni vostra passeggiata inizierà e finirà con l'anfiteatro romano. Costruita su sette colli, in fondo alla baia azzurra, la città di Pola svela tanto le proprie bellezze quanto quelle del suo litorale.

Tutto ha inizio dall’Arena di Pola, costruzione monumentale e simbolo della città, in cui si svolgevano le lotte dei gladiatori. Fu costruita nel I secolo, contemporaneamente al monumento più famoso di questo tipo, il Colosseo a Roma. Fate una passeggiata nell’arena, svegliate il gladiatore in voi oppure sedetevi sui gradini di pietra e sentitevi come un imperatore! Ve lo meritate! Continuate così in stile romano, visitate il Tempio di Augusto e attraversate la Porta Aurea che si trova nel centro della vita sociale cittadina.

Anche se oggi non potete assistere alle lotte dei gladiatori, l’Arena di Pola è diventata palcoscenico di vari festival, concerti unici nonché spettacoli di carattere storico. Uno dei festival più vecchi in Europa con il numero più alto di spettatori, il Pula Film Festival ha trovato la sua casa tra i blocchi di pietra dell’Arena. Se visitate Pola o l’Istria in luglio, trovate il vostro posto nel cinematografo sotto le stelle e godetevi i film in un ambiente antico. La primavera a Pola risplende in una magia di colori. Il Visualia festival vi introdurrà in una storia in cui si fondono turismo e industria. Questa è la storia di Pola. Lasciatevi entusiasmare dalla visione della ben nota città con l’antica Arena sullo fondo e completate con i giganti illuminati del cantiere navale di Pola. L’esperienza è unica.

Non lontano da Pola sentirete il richiamo del verde bucolico dell’arcipelago di Brioni, parco nazionale che rappresenta la fusione del patrimonio naturale con quello storico-culturale. Se scegliete il Camping BiVillage, ogni giorno potrete ammirare gli affascinanti tramonti sopra le isole di Brioni. La bellezza eccezionale dell’arcipelago di Brioni, alimentata da quella dei nobili olivetti, crea un’oasi tranquilla per godersi le vacanze. Qui troviamo i resti delle ville romane e del castrum bizantino, ma anche il parco safari con animali esotici che potete osservare prendendo il trenino turistico, andando a piedi o in bici. Le due isole più importanti di Brioni sono l’Isola maggiore e l’Isola minore e appunto l’Isola minore in estate diventa uno spazio creativo, un’isola di teatro, risate, parole, un’oasi di lavoro e quiete, grazie al teatro Ulysses che arricchisce l’isola di cultura con messe in scena nella Fortezza Minore.

Messa in rilievo dall’architettura romana, Pola vi sedurrà anche con il suo mare cristallino, con il patrimonio culturale ed il suo tesoro storico. È difficile resistervi. Non fatelo! Lasciate che i vostri sensi sentano la varietà che trapela da ogni angolo della città!